MANDELATO DMAE

Mandelato DMAE

Il peeling di gel fluido a base di dmae insieme all’ acido mandelico combinano insieme l’azione tensore del dmae e l’effetto rinnovamento, così da avere il giusto turnover cellulare e un visibile ringiovanimento del volto. Questo peeling, particolarmente delicato, non richiede l’intervento dello specialista e può essere fatto comodamente a casa. L’acido mandelico si differenzia dagli altri alfa-idrossiacidi per la possibilità di impiego in ogni momento dell’anno dato che non causa fotosensibilizzazione. Rientra quindi nella categoria di trattamenti anti aging ad alta penetrazione di attivi e senza conservanti. E’ stato osservato che dopo quattro settimane non si sono verificati casi di irritazione cutanea e non sono stati rilevate reazioni avverse notevoli miglioramenti del tono della cute del viso con diminuzione delle macchie e delle rughe del contorno labbra/occhi. Il DMAE è naturalmente presente nel nostro corpo e ad oggi non si conosce approfonditamente il suo meccanismo d’azione ma è considerato il precursore dell’acetilcolina, responsabile dello stimolo per la contrazione muscolare. Da qui la sua azione sulle fibre muscolari cutanee che migliora l’elasticità ed attenua le rughe.

Azioni del DMAE

Le principali azioni sono:

  • ANTIOSSIDANTE: combatte radicali liberi, combatte lo stress ossidativo.
  • Migliora coesione dei cheratociti e l’idratazione cutanea
  • stimola in turnover dei cheratociti

L’aggiunta di acqua a questo complesso determina la spontanea formazione di liposomi di piccole dimensioni con struttura unilamellare, offrendo così una maggiore superficie di legame per il principio complessato. Ciò si traduce con un buon effetto Carrier mentre la composizione sebocompatibile ne assicura l’assorbimento e il rilascio nel sito della molecola complessata.

Orari di apertura: lunedì-venerdì 9.00-13.00 /16.00-19.00 sabato mattina 9.30-13.00 Ignora

WhatsApp chat