Cura della PELLE

La cute costituisce circa il 15% del corpo e per questa ragione è considerato l’organo più esteso del nostro organismo. Si compone di tre strati (fig.1), con origine e struttura diversa;

  • EPIDERMIDE: strato più esterno costituito da cheratociti, priva di vasi sanguigni e ricca di terminazioni nervose
  • DERMA: tessuto connettivo intermedio molto vascolarizzato costituito da fibre di collagene, fibroblasti, bulbi piliferi e ghiandole sudoripare e sebacee
  • IPODERMA: detto anche pannicolo adiposo sottocutaneo è lo strato più profondo dove sono allocate le cellule adipose in quantità variabile a seconda dell’alimentazione, sesso ed equilibrio ormonale dell’individuo.

Il benessere e la funzionalità della cute dipendono strettamente dal microbiota e dalle diverse componenti cellulari dei vari strati. Il mocrobiota composto da batteri, virus e funghi che vivono in simbiosi con lo strato cutaneo esterno e vanno a costituire parte della difesa immunitaria della pelle. Agiscono su sul pH, sulla produzione delle batteriocine e sull’occupazione fisica di siti di adesione. Ciò a cui si pensa raramente è al legame tra il microbiota cutaneo e intestinale dove, uno squilibrio di quest’ultimo può riflettersi sulla cute. L’asse intestino-pelle suggerisce quindi che molte problematiche cutanee potrebbero essere il “riflesso” di eventuali disbiosi.

Fig.1 Struttura della cute

PROBLEMATICHE CUTANEE

Indipendentemente dalla loro natura, le problematiche della pelle si manifestano con varie sintomatologie e segni (dolore, prurito, bruciore, infiammazione, bolle, gonfiore, desquamazione, ispessimento cutaneo, alterazione della pigmentazione..). Tra tutti il prurito rappresenta la sintomatologia più grave perché può indurre a lesioni dopo grattamento. Ma vediamo nel dettaglio le problematiche principali:

  • DERMATITI: sono un insieme di patologie che si scatenano dopo il contatto con il fattori scatenanti di diversa natura (fisica, biologica, chimica)
  • PSORIASI: patologia cronica e recidivante che colpisce tra i 16-22 e 57-60 anni. Sono chiazze rialzate con margini distinti e arrossati dovute alla crescita insolita delle cellule cutanee
  • MICOSI: sono infezioni della pelle dovute a funghi e lieviti già normalmente presenti sulla cute e sulle mucose.
  • ORTICARIA: presenta pomfi rossi e pruriginosi insieme a piccole macchie rosse che tendono a formare delle aree di irritazione molto estese. Sono tipicamente superficiali e molto estese e tra le cause principali rientrano, ad esempio, le allergie alimentari oltre a fattori emotivi e stress
  • PUNTURE DI INSETTO: provocano dolore immediato con formazione di una zona rossa, gonfia e spessore pruriginoso.

Le terapie convenzionali per la cura di queste problematiche comprendono: corticosteroidi, antibiotici e antimicotici. Questi rimedi non considerano le cause della problematica ma agiscono sulla sintomatologia compromettendo la barriera cutanea e la sua funzione difensiva. Un trattamento alternativo al convenzionale viene suggerito da Prodeco Pharma con la linea gseSKIN. Questa linea va a trattare le varie cause e sintomatologie andando a ripristinare la funzione barriera e mantenendo il benessere e la salute della pelle. Ad esempio, per lenire e curare le irritazioni/arrossamenti e stati pruriginosi si utilizza un’azione antimicrobica, ad ampio spettro, data dall’estratto di semi di pompelmo e un’azione antinfiammatoria/antipruriginosa data dall’estratto di lithospermum, echinacea e nymphea insieme alle Biosterine. Per un’azione barriera e reidratante invece viene impiegata aloe vera insieme a gomma xantana, carbossimetilbetaglucano e burri vegetali. Se invece è necessario agire sulle micosi si useranno, in sinergia; l’estratto di semi di pompelmo, estratto di pioppo nero e tea tree oil con azione antimicotica insieme all’olio di germe di grano e olio di oliva per l’azione riequilibrante.

Tutto questo senza dimenticare mai di mantenere un corretto stile di vita a scopo preventivo di qualsivoglia problematica.

Orari di apertura: lunedì-venerdì 9.00-13.00 /16.00-19.00 sabato mattina 9.30-13.00 Ignora

WhatsApp chat